Cosa desideri trovare?

Significato di netiquette

Studio Netiquette / Norme  / Significato di netiquette

significato di netiquette con definizione e applicazione senza leoni da tastiera - Stefania Lovaglio

Significato di netiquette

Significato di netiquette, come parola e applicazione quotidiana – nelle nostre relazioni di lavoro e non: questa vuole essere una guida-riepilogo con link, sguardo di insieme teorico-pratico e nuovo materiale su questi aspetti.

Andiamo per punti, 3.

Non avessi mai sentito la parola “netiquette”,

1.

cosa significa “netiquette”?

Network – dall’inglese, rete – ed étiquette – dal francese, buona educazione.

La netiquette è l’insieme di regole di comportamento per chi – come Te e me – interagisce online attraverso email, social, forum, app, blog e spazi wiki aperti al contributo di chiunque.

Dove nasce? Per mano di chi? Perché? Cosa prescrive-raccomanda? Trovi le risposte più dettagliate in “Cosa significa netiquette“.

2.

La netiquette è linea guida di comunicazione

> in ambito professionale, per la comunicazione online con colleghi e organigramma, clienti, fornitori, collaboratori, …

> in ambito non professionale, per l’interazione a distanza con i nostri contatti – amici, familiari, gruppi sportivi, …

ed è senza età: vale per grandi-grandi, grandi e piccini.

Nella pratica, si traduce in

> modalità di scrittura, di sostanza, non di mera forma.

Che ricorda, per esempio, di evitare linguaggi di odio (flame e hate speech), di fare un cauto e centellinato uso del maiuscolo (tutti i dettagli qui) e

“Per maiuscolo intendo i testi scritti IN QUESTO MODO”

di prestare attenzione ad alcuni aspetti nelle nostre mailquesti.

> modalità di condivisione

per cui, tra l’altro, ricorda di dare feedback, scoraggia le cosidette “catene di Sant’Antonio” e invita a ridurre al minimo la pubblicazione dei proprio contenuti personali (“come in una cartolina) e di quelli degli altri senza esplicito consenso.

3.

Il significato di netiquette è umanità

perché ci ricorda – tra un clic di invio e l’altro – che siamo umani anche online, anche e nonostante lo schermo che ci scherma e la facilità e velocità con cui scriviamo. Che parole e azioni hanno e conservano il loro peso e meritano pertanto attenzione e consapevolezza. E quindi, comportamenti come quelli dei cosiddetti “leoni da tastiera” (“violenza verbale esibita attraverso lo schermo“), non sono solo da evitare, ma sono anche materia che merita consapevolezza sociale.

(…) “la politica d’improvviso si accorge dei numerosi insulti, che da tempo la senatrice Liliana Segre riceve via internet > “Certezza del processo per i “leoni da tastiera”.

In conclusione, credo che

con il significato di netiquette

in mente, nel cuore e sulla tastiera

abbiamo un valido aiuto

> per arginare le dinamiche di cyberbullismo;

ricordo la frase di Carolina PicchioLe parole fanno più male delle botte” e la legge del 2017

> per evitare degenerazioni e perdite di contatto umano nello stile “Napalm51” di Crozza

Riassumerei allora

il significato di netiquette

con questa espressione:

una sola parola, così tante potenzialità“.

E la mia proposta di introdurla a scuola e fin dai primi giorni a lavoro come oggetto di conoscenza-competenza di comunicazione web è qui più viva che mai <3

SteFania di Studio Netiquette

Ciao, sono Stefania Lovaglio, l'autrice di questa guida pratica. Altri spunti e strumenti utili per la #VitaDaProfessionista continuano sulla pagina Facebook “Netiquette” @LaNetiquette

Tu cosa ne dici?