Cosa desideri trovare?

Check-up per liberi Professionisti – 1/2

Studio Netiquette / Avvio  / Check-up per liberi Professionisti – 1/2

test e check-up del piano di comunicazione liberi professionisti

Check-up per liberi Professionisti – 1/2

Hai deciso di avviare la Tua attività come libera professione. Ha già fatto i test e check-up del caso?

  1. Hai seguito tutte le procedure burocratiche-comunali-statali-energetiche-idriche del caso. Hai già il quadro di diritti e doveri, contributi, scadenze, tasse, varie ed eventuali che Ti spettano. (Fatto, vero?)
  1. Hai scelto prodotti/servizi distintivi/target di riferimento, listino prezzi, giorni e orari di apertura, sede di lavoro (magari un coworking?), fornitori e collaboratori.
  1. Hai pensato – saggiamente – di dedicare fin da subito una parte del budget a strumenti e canali di comunicazione. Biglietto da visita – magari con QR e fidelity card, insegna e/o targa esterna, sito web professionale e geolocalizzazionepagine social.

P.S. Tutti presenti all’appello? Sugli strumenti indispensabili in fase di avvio può esserTi utile questa guida rapida.

Adesso puoi dedicarTi all’aspetto più bello e “verace” della Tua attività: al Tuo lavoro e alla soddisfazione nel farlo, soddisfazione Tua e dei Tuoi utenti/clienti/pazienti, finalmente.

Attenzione però

Nel tempo, come fai a sapere che tutto procede? Come tieni sotto controllo tutti gli aspetti per lavorare bene su ogni fronte e conciliare tempi di lavoro-famiglia-cura di Te-sport-società-riposo?

Per gli aspetti contabili hai una figura di riferimento che Ti segue, Ti avvisa e Ti corregge – commercialista, CNA, ecc… (magari è proprio la Tua professione). E le Tue tasche.

Ti consigliamo comunque di creare anche un archivio personale interno, facile e agile da consultare e aggiornabile. Per esempio per monitorare gli iscritti e le scadenze e/o eventuali promozioni e messaggi da inviare.

A questo proposito puoi servirTi di strumenti open source – e per questo liberi da licenze e gratuiti – facili da installare sul Tuo pc, come Open Office.

Passiamo agli aspetti di innovazione e comunicazione: chi ci pensa a loro? Hai scelto un consulente professionista?

Se stai provando la strada del Fai Da Te, ecco uno strumento pratico per testare lo stato di salute della Tua comunicazione, test e check-up check-up in 3 passi.

Partiamo subito con il primo.

Test e Check-up 1 – Comunicazione interna

Hai predisposto uno strumento di comunicazione interna/con collaboratori? O a fine giornata hai fogli e appunti sparsi ovunque?

L’ideale è un canale univoco su cui organizzare e comunicare a distanza il Tuo lavoro e quello dei Tuoi collaboratori con i contenuti tracciabili e con risparmio di tempo ed energie. Per esempio, ordine del giorno, nuovo progetto in entrata, preparazione del prossimo evento.

Diffusi i gruppi di WhatsApp/Facebook e simili, ma spesso dispersivi e invasivi, vero?

Per certi aspetti ci sono gli strumenti di Google, Drive e Calendar.

Esiste anche uno strumento più comodo, integrabile con Calendar, gratuito nella sua versione base, usabile anche su dispositivi mobile – smartphone/tablet – e facile da installare e usare.

Si chiama Trello, testato personalmente già da qualche anno, lo trovi qui.

Con lui inserisci testi/foto/video in ogni riga e sposti – trascinando – ogni elemento come su una bacheca reale.

  • Lista dei rifornimenti?
  • Lavoro della giornata?
  • Preventivo da preparare?

Così, per esempio, puoi creare 3 colonne: “Da fare”, “In fase di svolgimento” e “Fatto” (To do, Doing, Done) e spostare ogni elemento in base al suo stato di avanzamento.
Più facile a farsi che a dirsi: se vuoi un supporto per impostare e organizzare la prima tabella-bacheca per partire, ci siamo.

E se volessi optare per le alternative open source, trovi anche Taiga e WeKan.
Ora, prima di passare agli altri 2 step, forse è il caso di fare una pausa per ripartire con più concentrazione?

Un piccolo anticipo. Nella seconda parte di questo test e check-up Ti aspettano la comunicazione esterna offline e quella online.

Nel frattempo, puoi restare in compagnia degli altri aggiornamenti.

Buon lavoro

SteFania di Studio Netiquette

Per la Tua #VitaDaProfessionista, oltre queste guide pratiche, trovi strumenti utili sulla pagina Facebook “Netiquette” @LaNetiquette

Nessun commento

Tu cosa ne dici?