Cosa desideri trovare?

Dillo con il QR

Studio Netiquette / Avvio  / Dillo con il QR

Codice Qr, il qr code - strumento di Studio Netiquette

Dillo con il QR

Come lasci i Tuoi riferimenti?
Del Tuo studio professionale, del negozio, del locale?
E quando per lavoro Ti sposti in giro per sedi diverse, magari in giro per coworking o con il banco rionale?

Metti tutto nel biglietto da visita?

Per ricordare il Tuo nome e i Tuoi contatti forse è lo strumento faccia a faccia più diffuso, vero?
Piccolo (8,5 x 5,5 cm nella sua versione più tradizionale), pratico, contiene nominativo, numero di telefono, indirizzo sede, indirizzo mail, sito web, cioè contiene tutti i riferimenti per rimanere in contatto con la persona a cui lo consegni.

Ma… è capitato anche a Te di ritrovarTi con il portafoglio pieno sì, ma di biglietti da visita?

A quel punto decidi di darTi “alle pulizie” per farlo tornare a misura di tasca/borsa. Quel giorno arriva per tutti prima o poi, vero? 😉
E così quanti biglietti da visita non hai avuto con Te al momento del bisogno?
E quanti sono andati persi?

Per evitare di andare in giro con una valigia di biglietti da visita e allo stesso tempo di averli con Te quando serve io un’idea ce l’ho e Te la suggerisco

Si chiama Qr, per esteso, Qr code o  Codice Qr

Da un punto di vista tecnico, il QR Code – “Quick Response code”, “Codice a risposta veloce” – è l’evoluzione dei codici a barre, per intenderci il codice che trovi sui prodotti del supermercato.
Il qr è in grado di contenere tutti quei dati utili – numero di telefono, email, sito web, … – sotto forma di un piccolo quadrato, di ca 2 x 2 cm, che puoi inserire sul Tuo biglietto da visita. In questo modo quel quadratino permetterà di visualizzare e anche registrare tutto in rubrica. Dal Tuo numero di telefono al link del Tuo sito web. Ideale da aggiungere tra i Preferiti.

E può fare ancora di più perché

il Qr Ti permette di far apparire il contenuto che preferisci

Così, anche fuori dal contesto del biglietto da visita, puoi inserire un qr con il link al form di iscrizione alla Tua newsletter o alla nuova iniziativa creativa che hai ideato per far seguire la Tua pagina social. Non a caso lo trovi anche come strumento per la raccolta di indirizzi email in occasione degli eventi – anche gratuiti – che richiedono la registrazione. Magari per costruire il database di indirizzi email a cui gli organizzatori manderanno le slide dell’evento e le successive comunicazioni.

Inoltre, puoi personalizzare il qr per coordinarlo con i colori e la grafica del Tuo biglietto da visita e della Tua attività. A colori o in bianco e nero, con l’effetto mosaico o quello a goccia, puoi adattarne la grafica alla Tua immagine in tanti modi.
Insomma, il qr è

  • un ponte tra carta e Web a portata di clic
  • uno strumento di campagne di comunicazione e marketing
  • un elemento di personal branding

E diventa anche uno strumento di misurazione, per esempio in occasione del lancio del sito web della Tua attività.

Sai come leggere il codice qr?

La lettura avviene grazie ad alcune app (applicazioni) sul Tuo smartphone o tablet. Ce ne sono di gratuite che puoi scaricare alla voce “Qr reader” su Play Store/App StoreInquadri il qr con il Tuo dispositivo e fa tutto da solo.

 Curiosità

In Italia si sta diffondendo solo di recente, negli ultimi anni; la nascita del codice qr però risale agli anni Novanta.
È legata all’ambito automobilistico come invenzione di una compagnia giapponese.

Il funzionamento del qr è veloce e alla portata di tutti

Non richiede conoscenze informatiche o tecnologiche avanzate,

puoi provare anche subito

qr, il codice qr di Studio Netiquette

Volessi creare e personalizzare il qr per il Tuo biglietto da visita. O usare il qr come strumento di comunicazione e misurazione (magari in occasione del lancio del Tuo prossimo servizio-evento), ci siamo.

SteFania di Studio Netiquette

Per la Tua #VitaDaProfessionista, oltre queste guide pratiche, trovi strumenti utili sulla pagina Facebook “Netiquette” @studionetiquette

Nessun commento

Tu cosa ne dici?

3 × 3 =