Cosa desideri trovare?

Coworking, un ottimo spazio di lavoro

Studio Netiquette / Avvio  / Coworking, un ottimo spazio di lavoro

Spiegazione di Studio web Netiquette del Coworking per liberi professionisti

Coworking, un ottimo spazio di lavoro

Cos’è il coworking?

Il coworking è una buona opportunità per svolgere la Tua attività come libero/a professionista in base alle Tue esigenze, anche di budget.
È un “nuovo” spazio e un “nuovo” modo di lavoro da prendere in considerazione in fase di avvio e/o rilancio della Tua attività.
PS: “nuovo” tra virgolette perché, in fondo, ha più di 10 anni, è nato in Silicon Valley tra il 2004-2005 e intorno al 2008 è arrivato in Italia, il primo vicino a Milano.

Cosa Ti è utile sapere del coworking?

Che è meno spese di affitto e più flessibilità di utilizzo, di orari, scelta di spazi e città, è rete di contatti, rete di collaborazioni, esperienza condivisa. In 3 punti 

Il coworking è uno spazio di lavoro flessibile per sede, orario e budget

Di coworking – letteralmente dall’inglese, “lavorando con” – ce ne sono in tutta Italia (e all’estero): ne trovi da Torino a Catania e puoi frequentare l’uno e l’altro. Sono aperti dal mattino fino a sera, alcuni per esempio fino alle 22 h. Puoi scegliere quindi Tu quale e per quanto tempo.

È, allo stesso tempo, uno studio per Te e per tanti: Ti dà la possibilità di avere uno spazio dedicato. Puoi per esempio affittare una scrivania per il lavoro quotidiano – con un abbonamento giornaliero, mensile o annuale. Vicina alle scrivanie di altri professionisti come Te. Oppure puoi affittare una sala, per esempio a ore o a giornate, per incontrare i Tuoi clienti e/o collaboratori. O richiedere entrambe le soluzioni, a seconda delle esigenze del momento.

Il coworking è un modo di collaborare con professionisti di più settori

In coworking condividi le Tue competenze con altri professionisti, anche di settori diversi. Così nascono collaborazioni di successo, anche durature nel tempo, ma sempre nella Tua posizione di lavoratore autonomo, non dipendente.
A questo proposito Linkedin è molto utile: Ti aiuta a mantenere i contatti anche a distanza con i professionisti con cui Ti sei relazionato. E Ti permette di aggiornare anche online questa buona rete di collaborazioni.

Il coworking è un luogo di aggiornamento e di crescita lavorativa e personale 

Il coworking Ti fa uscire dall’isolamento di casa Tua: Ti porta nel mondo “reale”, in uno spazio di relazione e confronto con più persone, un mix di competenze, discipline, obiettivi e metodi anche molto diversi tra loro.
Infatti, sotto lo stesso tetto, vivi un mondo multidisciplinare. Convivono commercialisti, web designer, organizzatori di eventi, informatici, progettisti, giornalisti, intere aziende.

In coworking, quindi, condividi spazi e servizi, progetti e successi, ricerche e traguardi.
Oppure solo spazi, in modo più flessibile e più vicino ai Tuoi ritmi e ai Tuoi bisogni rispetto all’affitto tradizionale dello studio.

Trovi il distributore di acqua, té e caffé, la stampante, la fotocopiatrice, il bagno, lo spazio relax oltre agli spazi di lavoro – comuni e individuali.

Esempio di Coworking per liberi professionisti

I coworking sono tutti uguali?

Di coworking ce ne sono di più stili. Ne trovi di più “vicini” alla ristorazione, dove il buffet rientra nei servizi offerti.
E di più attenti all’estetica, dove è particolarmente curata la scelta delle sedute e dell’arredamento.
Per farTi un’idea, in questo link trovi 12 spazi tra i più “cool” del mondo.

Anche a noi piacciono gli spazi di coworking, ne frequentiamo alcuni da anni. Tra questi c’è il ToolBox, è a Torino. Ci piace perché è uno spazio che sa di buono. Sa, allo stesso tempo, di professionale e informale, di libertà e di organizzazione, di tecnologico e di umano. Insomma, è il nostro stile.

Qui abbiamo partecipato anche a eventi interessanti. Come il Freelance Day – l’edizione 2016 è il 22 ottobre – una giornata di interventi, tutti a misura di libero/a professionista (con o senza famiglia). In sintonia con gioie e vicissitudini di questo tipo di vita-lavoro, della nostra #VitaDaProfessionista. In questa Giornata trovi incontri che parlano di contabilità e questioni legali, aspetti psicologici, comunicazione, organizzazione, sanità.

Di spazi coworking ce ne sono comunque molti e ne trovi sempre di più: negli ultimi anni il loro numero è cresciuto anche in Italia. Ti suggeriamo uno strumento per cercare quello più comodo, è un motore di ricerca dedicato.

In breve, cos’è il coworking?

Lo riassumiamo con una bella metafora tratta da un libro sul tema,
“Il coworking è come un bosco, una foresta in cui moltissime specie diverse fra loro prosperano, coesistono e si adattano in modo spontaneo, in un ecosistema favorevole alla vita e ognuna rimane indipendente ma rafforzata dal sistema di relazioni da cui è circondata”.

Hai già testato la Tua professione in coworking?
L’avessi scoperto adesso puoi puoi scriverci per altre informazioni.

SteFania di Studio Netiquette

Per la Tua #VitaDaProfessionista, oltre queste guide pratiche, trovi strumenti utili sulla pagina Facebook “Netiquette” @LaNetiquette

2 A questo proposito

Tu cosa ne dici?